I Can, You Can

METODOLOGIA DIDATTICA

Innovators For Change

Un modello didattico che fornisce ai giovani strumenti perché possano essere consapevoli del mondo che li circonda, perché possano avere un ruolo centrale nel modellare il cambiamento ed agire per un futuro più invitante e sostenibile. Offriamo un processo disegnato in 4 semplici passi: Senti, Immagina, Agisci, Condividi che sviluppa valori quali empatia, etica, impegno ed accrescimento e permette guadagnare nuove abilità e competenze soft, utili per il loro presente e futuro.

Target del progetto

I target sono educatori e giovani. Gli educatori, utilizzando questo modello didattico dinamico, guideranno i giovani attraverso un processo di riflessione, di problem solving e design thinking che permetterà di generare un cambiamento positivo all'interno della comunità, grazie ai nuovi strumenti, risorse e conoscenze che i giovani acquisiranno durante il percorso. I giovani diventano così attori del cambiamento e gli educatori sono coloro che facilitano questo "viaggio". L'obiettivo è v


Livello di scuola

Elementari, medie e superiori. Questo modello si può implementare con giovani dagli 8 ai 18 anni.


Aspetti innovativi

Attraverso questa metodologia gli educatori si troveranno a facilitare un percorso che mira allo sviluppo delle abilità e capacità del ventunesimo secolo: Empatia, Pensiero Creativo, Ascolto, Comunicazione Efficace, Collaborazione, Design Thinking, Pianificazione ed Elaborazione di Progetti, Imprenditorialità, Lavoro di Squadra, e molte altre ancora. Avendo questa opportunità, i giovani saranno in grado di identificare problematiche e proporre soluzioni grazie alle competenze “soft” c


Benefici per la scuola

Gli educatori useranno una metodologia che permetterà loro di relazionarsi con i giovani su problematiche reali dalle quali sono fortemente toccati e guideranno un percorso di crescita che non è solo accademica. Impareranno così ad avere una visione più completa delle potenzialità di ogni giovane. Grazie alla sua flessibilità, il modello permetterà agli educatori di adattarsi al ritmo di ogni gruppo e classe e di improvvisare attività che ben si integrino con il modello. Questo modello


Il team

Maria Luz Giambartolomei (Project Leader)
Madalina Bouros (Project Advisor)
Estela Aragon (Educational Advisor)
Justina Loh (Educational Advisor)

Fondazione Agnelli
PER INFORMAZIONI

up4school@talentgarden.it

Copyright © 2017. All Rights Reserved