Latino Assassino

METODOLOGIA DIDATTICA

Latino Assassino

Le lezioni sulla morfo-sintassi latina s'intrecciano con la narrazione di un giallo. Parte della “spiegazione romanzata” avviene attraverso un filmato. Il progetto prevede, inoltre, sette canzoni che spaziano dal funky al reggae passando per la musica classica e il rap. Indizi, dettagli, segnali, vengono disseminati nella rete sì da conferire all'opera una struttura inter-testuale. Al volgere della fine,il racconto vede trasformare le ultime battute in una breve e divertente graphic novel.

Target del progetto

Scuole: alunni, insegnanti Teatro Radio


Livello di scuola

dalla scuola media all'università


Aspetti innovativi

L'idea fondamentale è quella di partire dal modo canonico dell'insegnamento della lingua latina (principio applicabile per qualunque argomento o disciplina), per approdare a un metodo più moderno e attuale: una sorta di minimo comune denominatore tra le esigenze dell'insegnante e quelle dell'alunno. Per raggiungere questo obiettivo, i supporti utilizzati sono molteplici e abbracciano i più diffusi strumenti di comunicazione. Giallo. Le lezioni sulla morfosintassi latina s'intrecciano con


Benefici per la scuola

L'edutainment. Nato dalla fusione di educational (educativo) ed entertainment (divertimento), sta per "insegnare giocando" (coniugando la traduzione degli indizi al giallo, si offrirà al lettore/ascoltatore una visione meno pedante della lingua latina e più utile). Tecnologia. La storia sfrutta molti canali attuali e multimediali per coinvolgere gli alunni (da facebook a youtube, soundcloud, etc.) Rubrica didattica... Utilizzando la stessa struttura multimediale ed edutainment, ma cambiand


Il team

Sandro Cannizzo (il tutto)

Fondazione Agnelli
PER INFORMAZIONI

up4school@talentgarden.it

Copyright © 2017. All Rights Reserved