Insegnare SMART – Semplificazione, Misurazione, Autoconsapevolezza, Relazioni, Traguardi

METODOLOGIA DIDATTICA

SIS SOCIAL INNOVATION SOCIETY

Metodi innovativi ai docenti per favorire nuove forme apprendimento e partecipazione degli studenti, attraverso tre strumenti: WEBINAR da mappe mentali a design thinking per: interdisciplinarietà, sviluppo soft skill per più consapevoli scelte universitarie/professionali, team building integrazione/minore bullismo/piani. FORUM ONLINE DOCENTI: da approfondimento temi/corsi a condivisione strutturata di esperienze/prassi. GRUPPI DI LAVORO DOCENTI: sviluppo progetti con/senza esperti metodol

Target del progetto

Il progetto è destinato a docenti di scuola secondaria superiore di ogni ordine, con particolare focus a quelli/e del triennio, considerando gli strumenti particolarmente utili per la preparazione degli esami di maturità e l’orientamento post-scolastico. Nel loro doppio ruolo di formatori e educatori, i docenti si trovano infatti caricati di una grande responsabilità verso i propri studenti: traghettarli dall’infanzia all’età adulta il più possibile attrezzati per affrontare questo


Livello di scuola

Scuole secondarie superiori


Aspetti innovativi

Fermi i programmi ministeriali e senza bisogno di aggiungere nuove materie “di moda”, si agisce sul processo. La lezione diventa strumento per stimolare la creatività, lo spirito di squadra, l’autoconsapevolezza, aggiungendo alla conoscenza comptenze utili allo sviluppo dei/delle giovani. In questo modo la funzione dell’insegnante smette di essere quella di mera erogazione di nozioni avulse dalla quotidianità per divenire volano di crescita e facilitazione all’accesso al mondo ac


Benefici per la scuola

I vantaggi per la scuola risultano molteplici. 1) Rating per attrarre iscrizioni. Da diversi anni le scuole hanno il vantaggio (e lo svantaggio) di poter accettare l’iscrizione di allievi/e indipendentemente dalla loro residenza. Per garantire la sopravvivenza dell’Istituto, ciò comporta l’esigenza di attrarre un certo numero di iscritti/e ogni anno. Offrire una formazione qualitativamente più alta e metodologicamente più attrattiva, favorisce questo risultato. 2) Possibilità di o


Il team

Simonetta Cavalieri (Responsabile progetto e trainer)
Daniela Cadeddu (trainer )

Fondazione Agnelli
PER INFORMAZIONI

up4school@talentgarden.it

Copyright © 2017. All Rights Reserved